Turin Business Network Donna

Elena Teresa Castagnero

Buondì, TBND adora i sapori autentici, quelli delle cucine di una volta e vi presenta “La Regina della Cucina”. La nuova rubrica “gourmand” unica nel suo genere. Le ricette consigliate dal nostro Chef Elena, infatti, sono rivolte sia ad un pubblico adulto che ai bimbi.

“Mi chiamo Elena Teresa Castagnero e la cucina è la mia passione da ormai molti anni, tanto che è diventata anche il mio lavoro. La mia attività, insieme agli impegni familiari e al nuovo arrivato Riccardo Andrea, risulta spesso impegnativa ma anche molto gratificante. Sono titolare di un laboratorio gastronomico dove produco per poi rivendere al dettaglio nel mio piccolo negozio in provincia di Torino, prodotti artigianali gastronomici e pasta fresca. Con il tempo, e per preservare quella che è la filosofia del mio lavoro, ho imparato che è fondamentale, nella scelta della materia prima, il rispetto della stagionalità del prodotto. Questo perché rispettare la stagionalità dei prodotti, oltre a privilegiarne i sapori autentici, contribuisce alla salvaguardia e alla sostenibilità dell’ambiente. Ecco che allora, inseguendo questa filosofia, in quel di maggio, non potevo che proporre una ricetta facile e veloce con le fave. In particolare con i medesimi ingredienti sarete in grado di preparare anche un piattino veloce e gustoso per il vostro bimbo” – Elena Teresa Castagnero

INSALATA DI CONIGLIO E FAVE

Ingredienti: coniglio disossato, carota, cipolla, sedano, erbe aromatiche a piacimento, fave fresche, pecorino, olive taggiasche, sale, pepe e olio di oliva.

Svolgimento: mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, la carota, la cipolla, il sedano, le erbe aromatiche e il coniglio disossato. Portate a bollore e fate cuocere fino a che la carne non risulterà morbida infilzandola con la forchetta. Lasciare raffreddare il coniglio nel brodo. Una volta freddo, tirare fuori il coniglio dal brodo e sfilacciarlo con le mani. Condire il coniglio con le fave fresche sbucciate, il pecorino a pezzi, le olive, aggiustando di sale e pepe. Irrorare con olio, se preferite di semi.

Per i bimbi: con gli stessi ingredienti, ed in particolare con parte del brodo di coniglio, portare a bollore nuovamente e aggiungere le fave, cuocere fino a rendere le fave morbide e poi passare al mixer. Otterrete così una crema di fave piuttosto dolciastra qui di piacevole al palato, che servirete al vostro bimbo con un filo di olio di oliva crudo e dei pezzi sfilacciati di coniglio. Apporterete così tutte le vitamine, il ferro e il calcio contenute nelle fave, ma farete anche degustare al vostro bimbo la carne di coniglio che é da molti considerata (come quella di vitello e di trota) un alimento ipoallergenico, ciò significa che statisticamente le sue proteine non sono QUASI mai oggetto di allergia alimentare, ragion per cui è parecchio utilizzato nella formulazione degli omogeneizzati destinati all’alimentazione dell’infante.

"TBNDonna è questo e ha il desiderio di diventare molto altro ancora. Rimanete sintonizzate, il vostro caloroso sostegno ci sprona a fare sempre meglio".

Silvia Orlando De Martin

Fatto con amore da Silvia Orlando De Martin. Tutti i diritti riservati. Privacy Policy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi